Ruota panoramica Firenze, nuova location. E rimarrà fino a giugno

ruota panoramica firenze

Torna per Natale, ma potrà rimanere fino a giugno del prossimo anno, la ruota panoramica di Firenze ma quest’anno l’area individuata è quella di piazza Vittorio Veneto alle Cascine.

E’ questa la location scelta dall’amministrazione per la ruota panoramica di Firenze dopo un tavolo tecnico con la Soprintendenza che dovrà comunque valutare il progetto e autorizzare l’intervento, su cui stamani è stato dato il via libera in giunta. Con la delibera dell’assessore al commercio e attività produttive Giovanni Bettarini sono stati dati gli indirizzi per un bando pubblico per verificare se ci sono soggetti interessati a installare la ruota e altre attrazioni, autofinanziandole, in piazza Vittorio Veneto alle Cascine, in un periodo compreso fra l’8 dicembre e il 10 giugno 2024 gennaio.

Nell’avviso viene stabilito che la Ruota Panoramica abbia un’altezza compresa tra i 50 e i 60 metri e vengano previste attività e iniziative culturali per bambini e famiglie, oltre alla sorveglianza dell’area.

“La ruota panoramica è molto bella ed è stata un’esperienza che è piaciuta a tantissimi fiorentini ed ha attratto numerosi visitatori alla Fortezza” ha detto il sindaco Dario Nardella. “Vista l’ottima esperienza della sperimentazione degli ultimi anni in piazza Fallaci, quest’anno faremo la sperimentazione alle Cascine: offriamo un punto di vista nuovo e diverso per vedere Firenze dall’alto ma anche un’occasione per portare socialità, famiglie, giovani e vitalità come ulteriore antidoto a problemi di sicurezza e degrado della zona”.

La delibera definisce le linee guida per sperimentare in questa zona, ben servita dalla tramvia, l’installazione di una attrazione di spettacolo viaggiante (ruota panoramica-con le caratteristiche di grande attrazione) per 6 mesi nell’ambito del periodo compreso fra l’8 dicembre 2023 e il 10 giugno 2024, oltre al periodo necessario per l’allestimento e il disallestimento, senza possibilità di rinnovo per la prossima indisponibilità dell'area che sarà interessata dai lavori di riqualificazione, con ampliamento dello spazio interessato dalla ruota con una ulteriore area che potrà essere adibita ad accogliere altre attrazioni a tema, esclusivamente nel periodo natalizio (8 dicembre 2023 - 15 gennaio 2024) e primaverile (1 maggio- 10 giugno 2024). Lo scopo è quello di valutarne il gradimento e l’impatto paesaggistico, ma anche la capacità di rappresentare lo strumento di aggregazione e di avvio di una riqualificazione sociale dell’area.

“E’ una sperimentazione che punta molto sulla qualità del progetto: sono previsti punteggi più alti ai progetti originali, compatibili con il contesto in cui si trova, che valuterà anche le attività collaterali che potranno svolgersi nel periodo natalizio e a primavera e che tiene conto anche della particolarità dell’installazione” ha aggiunto Bettarini. “E’ una bella occasione per le attività di spettacolo viaggiante che per un periodo di 6 mesi possono lavorare in una zona meravigliosa della nostra città, una zona che a partire da giugno sarà oggetto di una importante riqualificazione di tutta la zona centrale della piazza”.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina