Tatto, profumi e suoni: alla scoperta del Giardino di Boboli con le guide sensoriali

Dal 30 maggio al 23 settembre visite speciali nell'area della Botanica Superiore


Boboli “giardino dei sensi”, con tour tattili e multisensoriali per scoprire e vivere le meraviglie del parco attraverso sensi diversi dalla vista. Succederà presto alla Botanica Superiore, area del parco mediceo che con la ricchezza del suo patrimonio botanico caratterizza armonicamente una delle zone più intime e naturalisticamente caratteristiche dell’intero Giardino: qui verranno infatti offerte al pubblico, a partire dal 30 maggio fino a settembre, speciali visite che saranno per la prima volta condotte da vere e proprie guide sensoriali, sia persone con vari tipi di disabilità visiva che vedenti, appositamente formate per accompagnare il pubblico lungo il percorso accessibile realizzato in collaborazione con l’associazione Culturaepiù e l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti della Toscana. Obiettivo, esplorare questa suggestiva parte del Giardino con un approccio differente da quello classico, incentrato sullo sguardo: ogni partecipante verrà bendato e accompagnato dalla guida sensoriale alla scoperta di profumi e di suoni, potrà apprezzare col tatto la delicatezza dei fiori, le superfici e consistenze dei vari elementi naturali che incontrerà durante il cammino, ascoltando una narrazione che completerà l’esperienza con informazioni e suggestioni. Narrazione che sarà sostenuta anche da una apposita app con approfondimenti e soprattutto dall’utilizzo di uno speciale bastone in grado di rilevare i sensori disseminati lungo il percorso: elementi utili a dare corpo, spazialità al luogo e ad aggiungere ulteriore emozioni a questa unica esperienza multisensoriale nel Giardino di Boboli.

Le visite si terranno nei seguenti giorni e orari:

- giovedi 30 maggio, ore 9:30 e ore 10:45

- lunedì 10 giugno, ore 9:30 e ore 10:45

- giovedì 13 giugno, ore 9:30 e ore 10:45

- lunedì 17 giugno, ore 9:30 e ore 10:45

- giovedì 20 giugno, ore 9:30 e ore 10:45

- giovedì 27 giugno, ore 9:30 e ore 10:45

- lunedì 16 settembre, ore 9:30 e ore 10:45

- giovedì 19 settembre, ore 9:30 e ore 10:45

- lunedì 23 settembre, ore 9:30 e ore 10:45

- giovedì 26 settembre, ore 9:30 e ore 10:45

Per partecipare occorre prenotarsi scrivendo a ga-uff.eventiboboli@cultura.gov.it ed essere in possesso del biglietto di d'ingresso al Giardino di Boboli. Indicazioni sul punto d'incontro verranno fornite una volta completata la prenotazione.

Fonte: Gallerie degli Uffizi - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina