Ciampi-Ziello, il nuovo che avanza a Pisa

Da sinistra Edoardo Ziello e Lucia Ciampi
Da sinistra Edoardo Ziello e Lucia Ciampi

Nemo propheta in patria: il sindaco di Calcinaia Lucia Ciampi non trionfa nemmeno nel comune che sta amministrando. Con 71 voti di scarto la coalizione del centrosinistra arriva dopo Edoardo Ziello, rampante assessore del vicino comune di Cascina, leghista della prima ora.

La gara tra Ciampi (Pd) e Ziello (Lega), vinta poi da quest'ultimo, ha visto un testa a testa senza scampo. A Pisa lo scarto a favore del giovane è stato di 260 voti, a San Giuliano Terme di 99. Solo a Calci il sindaco si è presa la rivincita di avere un Comune in cui ha vinto: 85 i voti di scarto. In altri casi Ciampi è giunta perfino terza, dietro alla candidata M5S Laura Palagini: è successo a Vecchiano, Santa Maria a Monte, Castelfranco di Sotto, Buti e Bientina.

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina