Gialloblu sconfitti a Calcinaia, sfiorato il colpaccio

basket_generica_ (5)

Il Gialloblu Castelfiorentino ci va vicino, ma non riesce a mettere a segno il colpaccio contro la big Calcinaia, seconda della classe, che tra le mura amiche si impone per 63-55 difendendo il secondo posto in ottica playoff.
Prosegue invece la rincorsa verso la salvezza per i ragazzi di Andrea Friscia, con le ultime tre gare che saranno davvero decisive.
Con Iserani in panchina solo per onor di firma i gialloblu lottano alla pari con i padroni di casa per i primi due quarti, poi Calcinaia allunga nel terzo parziale, salvo infine assistere alla rimonta castellana che però si ferma a -8.
In avvio di gara i locali provano subito a mettere in chiaro le cose e chiudono il primo quarto sul +6 (14-8), ma i ragazzi di Friscia restano al passo e nella seconda frazione annullano quasi completamente il vantaggio casalingo andando negli spogliatoi sul -1 (20-19). Nella ripresa Calcinaia cambia passo e scappa, tanto che al 30′ sembrano già partire i titoli di coda (47-29). In realtà la reazione gialloblu è da manuale e nell’ultima frazione Dragoni e compagni riaprono completamente la gara. Purtoppo però la rimonta si ferma sul più bello e Calcinaia può far festa.

BASKET CALCINAIA – GIALLOBLU CASTELFIORENTINO  63-55

Parziali: 14-8, 20-19, 47-29, 63-55

Tabellino: Frangioni 5, Iserani ne, Mugnaini 2, Lazzeri 3, Buti 4, Dragoni 7, Ticciati 11, Tavarez 2, Caggiano 8, Flotta 13, Pratelli. All. Friscia.

Fonte: Abc Castelfiorentino - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Basket

<< Indietro
torna a inizio pagina