Acchiapparifiuto all'opera, ripulite Calcinaia e Fornacette

acchiapparifiuto_acchiapparifiuti_calcinaia_2018_04_05

Fossi, rotonde, strade e pozzi. Non c’è superficie o location che possa rimanere intonsa di fronte agli impavidi “Acchiapparifiuto”, all’opera contro l’inciviltà di chi lascia a terra cartacce, lattine o quant’altro. Giovedì 19 Aprile, gli operatori della Cooperativa Sociale Ponteverde, già inclusi nel progetto comunale “Opportunamente”, e un dipendente comunale addetto, incaricato di guidare e coordinare il gruppo, hanno passato in rassegna alcune zone di Calcinaia e Fornacette bisognose di essere pulite dai rifiuti abbandonati.

Le zone interessate sono state a Calcinaia il fosso che costeggia Via del Camposanto Vecchio, preso di mira da “abbandonatori” seriali. A Fornacette sono stati invece ripuliti la rotatoria in via della Botte, Piazza della Chiesa Vecchia e Piazza Ciompi, sia il pozzo che l’area a verde circostante.

Rinnoviamo a cittadini e cittadine l’invito a segnalare al Comune, tramite i mezzi di comunicazione messi a disposizione, ogni abbandono, perfino il più piccolo di cui siamo testimoni. Ogni informazione è preziosa sia per orientare il servizio di “Acchiapparifiuto” verso un intervento mirato, sia per cercare di scovare i trasgressori che si sono resi colpevoli dello scempio, passibili di multe salate.

Collaborare con gli Acchiaparifiuto è facilissimo. È infatti possibile, e anche molto semplice, inoltrare segnalazioni utilizzando vari canali. Tra questi la consueta “Fabbrica del Cittadino”, il portale web raggiungibile tramite smartphone, scaricando gratuitamente l’apposita app, o via pc. A disposizione di cittadine e cittadini anche l’indirizzo mail dell’Ufficio Ambiente, ambiente@comune.calcinaia.pi.it.

Fonte: Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Calcinaia

<< Indietro
torna a inizio pagina