Grave incidente per un ciclista 60enne a Poggio Adorno, arriva Pegaso

(foto gonews.it)
(foto gonews.it)

Un ciclista di 60 anni è caduto dalla bici sul tracciato che costeggia la via Francigena a Poggio Adorno. L'uomo probabilmente non ha visto una catena in una zona limitrofa alla Sp61 e l'ha colpita. La bici da corsa, in discesa, ha fatto una giravolta su se stessa e l'uomo ha colpito in pieno il selciato, non asfaltato in quell'area. Il trauma è stato violento, tanto che è stato necessario l'intervento di Pegaso.

La strada collega Santa Croce sull'Arno agli abitati di Staffoli e Vedute e si trova a metà tra i comuni di Castelfranco di Sotto e, appunto, Santa Croce. Il ciclista, di nazionalità italiana, era sul posto assieme ad alcuni amici, che hanno dato subito l'allarme. Per i soccorsi sono arrivati l'automedica e un'ambulanza della Pubblica Assistenza di Castelfranco, oltre alla polizia municipale. Sul posto anche l'assessore santacrocese Piero Conservi.

Le condizioni sono parse da subito molto gravi, per questo è stato allertato l'elisoccorso, in arrivo da Massa. Il velivolo si è fermato nei giardini della vicina villa e ha caricato il ferito. L'uomo è stato trasportato al Cto di Careggi, a Firenze.

Il traffico in quella zona non è stato bloccato, ma la corsia in direzione Staffoli è occupata dai soccorsi e dalla polizia municipale. L'incidente è avvenuto in una rientranza della Sp61, proprio in prossimità del tracciato santacrocese della Francigena.

Tutte le notizie di Santa Croce sull'Arno

<< Indietro
torna a inizio pagina