Trasporto pubblico, l'app Teseo sbarca anche in Valdera

smartphone_cellulare

Si chiama Teseo ed è già attiva la nuova App promossa dal gruppo CTT Nord e a servizio di tutti i cittadini per facilitare gli spostamenti in autobus in tutta la Toscana Nord-Ovest.

La nuova applicazione per smartphone interessa infatti le province di Pisa, Livorno, Massa Carrara, Lucca, Pistoia, Prato ed Empoli ed è stata presentata simultaneamente nelle varie città.

Molte funzionalità racchiuse in un intuitivo software che porta il nome di una figura mitologica greca come Teseo che, lo ricordiamo, con l’aiuto del famoso filo di arianna, riuscì a superare il labirinto di Dedalo.

Allo stesso modo chi vorrà utilizzare i mezzi pubblici, ed in particolare gli autobus di linea, attraverso questa nuova App potrà districarsi fra gli orari e gli itinerari di tutte le varie corse, scegliendo la fermata più vicina, il percorso migliore e pagando il biglietto direttamente con un sms.

Sono infatti queste e molte altre le funzionalità di un’applicazione che è già possibile scaricare gratuitamente per dispositivi IoS e Android e che, presumibilmente a partire da ottobre, sarà ulteriormente potenziata con il nuovo servizio che permetterà di conoscere in tempo reale dove si trova l’autobus che intendiamo prendere o quanti minuti mancano all’arrivo dello stesso alla nostra fermata.

Nell’applicazione sono caricati anche tutti i percorsi urbani ed extraurbani e sarà possibile controllare in ogni momento grazie al sistema di geolocalizzazione la fermata più vicina e il percorso migliore da fare per arrivare ad una certa destinazione.

E’ inoltre possibile pagare il biglietto dell’autobus direttamente dallo smartphone attraverso la funzione “acquista” presente nella App che prepara e rimanda subito all’sms da inviare per comperare un biglietto. Il credito verrà addebitato su quello residuo del telefonino e in risposta all’sms arriverà un messaggio di conferma d’acquisto del biglietto da mostrare al controllore di turno.

L’applicazione permette inoltre di conoscere eventuali avvisi relativi alla corsa cui siamo interessati. Nella fattispecie è stato facile notare come la corsa 140 da Calcinaia a Pontedera che prevede fermate anche in via Giovanni XXIII fosse contrassegnata da un simbolo che richiamava l’attenzione sul fatto che il Ponte sull’Arno in questa settimana è chiuso al transito dei bus in alcune ore del giorno.

Le funzioni di Teseo sono molte altre e sarà semplicissimo scoprirle “viaggiando” sulla App oppure consultando la presentazione allegata a questa notizia.

Nella conferenza stampa di presentazione la CTT Nord ha precisato che oltre alla app è in fase di ultimazione la realizzazione del primo lotto di 10 paline intelligenti collocate nel comune di Pisa, il secondo lotto ne prevede altre 19 da collocarsi in vari comuni della provincia.

Sono paline che collocate alla fermata daranno le informazione sugli orari dei transiti con indicato anche l'attesa prevista per l'arrivo del bus. Tutto questo perché gli autobus avranno un controllo elettronico georeferenziato in tempo reale lo stesso che da ottobre permetterà alla App di fornire informazioni in tempo reale su tutti gli autobus di linea.

Anche sul web sarà possibile trovare le informazioni sugli orari, gli avvisi in tempo reale e le notizie su tutti i servizi della provincia.

La raccomandazione a tutti i cittadini che utilizzano i mezzi pubblici è quindi quella di scaricare gratuitamente la app Teseo per dispositivi IoS e Android che faciliterà indubbiamente la lettura dei percorsi e la programmazione dei propri spostamenti in autobus in attesa che, ad ottobre, la stessa App sia ulteriormente impreziosita dall’introduzione delle informazioni in tempo reale!

Fonte: Unione Valdera - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Pontedera

<< Indietro
torna a inizio pagina