Letture e degustazioni a Gambassi Terme con l'ultimo libro di Leonardo Gori

nero_di_maggio_leonardo_gori_presentazione_2

Prosegue la serie di eventi letterari pensata dall'assessore alla cultura di Gambassi Terme Sara Rigacci. Sarà presentato il romanzo Nero di Maggio (Tea Edizioni) di Leonardo Gori sabato 13 ottobre alle 21:30 presso la Biblioteca comunale di Gambassi Terme. Interverrà Sara Rigacci, letture a cura di Alessio Lami.

Degustazione finale di due golosità create sui personaggi del libro: Bruno, il cioccolatino dedicato al colonnello Arcieri da Pasticceria Dei ed Elena, la focaccia gourmet preparata da A Terra. Evento organizzato da Pro Loco Gambassi Terme in collaborazione con pasticceria Dei di Castelfiorentino, A Terra di Gambassi Terme, libreria Rinascita di Empoli e patrocinio dell'amministrazione comunale.

Cenni sul romanzo:
Maggio 1938. Firenze attende l’arrivo di Hitler e Mussolini. La città è divisa tra chi incensa la “liaison” italo-tedesca e chi avversa fascismo e nazismo. Nell’attesa del 9 maggio e del grande evento, la bellissima primavera fiorentina è turbata da fattacci di cronaca piuttosto scabrosi che gerarchi e gerarchici del regime vogliono far passare sotto silenzio. Il giovane Bruno Arcieri, capitano dei Carabinieri, non ci sta e indaga a fondo - a proprie spese, come sempre – scoprendo le verità più scomode. Un bellissimo libro di storia e costume, reso ancora più godibile dalla scrittura limpida di Leonardo Gori. In appendice al romanzo, un racconto di Gori, Farfalle di Maggio già pubblicato nella collana Narrare Humanum Est curata da Marco Vichi e Sergio Risaliti (Firenze Leonardo Edizioni)

Tutte le notizie di Gambassi Terme

<< Indietro
torna a inizio pagina