Cade una porta schermata dell’ospedale Santissima Annunziata

L'ospedale Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri
L'ospedale Santa Maria Annunziata di Ponte a Niccheri

E’ in corso la verifica di tutte le porte schermate della Radiologia dell’ospedale Santissima Annunziata dove questa mattina una delle porte di protezione dai raggi x ha ceduto finendo su un pannello che ne ha bloccato la caduta, senza conseguenze né per i pazienti né per gli operatori. Come è stato appurato dai tecnici, si è trattato di un cedimento del perno che regola il meccanismo di chiusura e di apertura che tiene agganciata la porta all’architrave. Il perno è stato sostituito e la porta è al momento di nuovo funzionante. La direzione dell’ospedale è stata subito avvertita e prontamente ha avviato la procedura che si attiva in questi casi, con il sopralluogo mirato da parte dei tecnici nell’area interessata dal cedimento. Gli accertamenti sono tuttora in corso.

La reazione del M5S in consiglio regionale

Il Movimento 5 stelle Toscana esprime profonda preoccupazione per il cedimento del perno di una porta piombata avvenuto questa mattina all’Ospedale Santa Maria Annunziata di Bagno a Ripoli, Firenze. “Si tratta – attacca il consigliere regionale M5S Andrea Quartini – di un fatto d’inaudita gravità. Medico e paziente sono usciti indenni da questo incidente per puro caso. La sicurezza di pazienti e lavoratori dev’essere garantita nel modo più assoluto”. La vicenda, su cui si è già mosso il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, finirà presto sui banchi del Consiglio regionale: “Vogliamo vederci chiaro. Per questo motivo – conclude Quartini – presenteremo un’interrogazione urgente all’assessorato guidato dalla Saccardi”.

Fonte: Ausl Toscana Centro

Tutte le notizie di Bagno a Ripoli

<< Indietro
torna a inizio pagina