Musica e cultura, il giovane pianista Alexandre Prévert al Calasanzio di Empoli

thumbnail_IMG-20181107-WA0008

Una serata di straordinario fascino, quella che andrà in scena venerdì 16 novembre alle ore 21:30 presso l'Auditorium dell'Istituto Calasanzio di Empoli. La Fondazionie Calasanzio ha infatti il piacere di ospitare un'artista d'eccezione: il Maestro Alexandre Prévert, giovane e talentuoso pianista francese, nonché nipote di Jacques Prévert, rimarchevole poeta francese del Novecento. Il giovane Alexandre Prévert già da tre anni riscuote ampio successo con un format tutto suo e originale. Un connubio tra musica e poesia, un viaggio musicale e poetico intorno a grandi compositori di musica classica e illustri poeti, quello che Prévert infatti propone per l'occasione. I prescelti di turno saranno: Schubert, Wagner, Beethoven, che saranno accostati a Dante, D'Annunzio, Leopardi… insomma un appuntamento unico che non potrà lasciarci indifferenti. Lo stesso Prévert ci invita all'evento con un suggestivo interrogativo “Sei pronto a cambiare vita?”.

Fonte: Istituto Calasanzio - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro
torna a inizio pagina