Al via il cartellone natalizio nei territori di Barberino e Tavarnelle

foto d'archivio
foto d'archivio

Il Natale è alle porte e il Chianti si prepara ad accogliere la festa più calda dell'anno con un ricco carnet di eventi che porta ancora una volta il segno della cultura e della tradizione di comunità. Conto alla rovescia per festeggiare l’ultimo mese dell’anno tra le piazze, i borghi e le frazioni di Tavarnelle e Barberino, con le mille luci che addobbano alberi e impreziosiscono il ventaglio delle opportunità evocando lontane suggestioni del nord. I Comuni di Barberino Val d'Elsa e Tavarnelle Val di Pesa celebrano insieme il tema della Natività, uniscono risorse e idee per regalare alle famiglie e ai visitatori l’esperienza di unico viaggio al fianco dell’attesissimo Babbo Natale. È tempo di scivolare sul ghiaccio e sentire la brezza di una danza sulla pista di pattinaggio coperta, allestita in piazza Matteotti a Tavarnelle dall’8 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.  L'inaugurazione è prevista sabato 8 alle ore 16 e per l'occasione dalle 10 alle 20 via Roma sarà arricchita da varie forme di intrattenimento tra cui il mercatino natalizio, gli spettacoli e gli intrattenimenti musicali e itineranti.

La festa dell'Immacolata è anche l'occasione per condividere una passeggiata d’inverno e apprezzare la bellezza e l’armonia di scorci e colline mozzafiato insieme agli appassionati del Gruppo Trekking Tavarnelle. L’iniziativa si terrà a partire dalle ore 8 in piazza Matteotti. A San Donato in Poggio prende il via la mostra, sabato 8 dicembre, il tradizionale appuntamento con I presepi di San Donato. In partenza alle ore 17 l'iniziativa è curata dalla Proloco di San Donato e sarà allestita negli spazi di Palazzo Malaspina. Il Natale a misura di bambino è quello che si propone di trasformare il borgo di Barberino Val d'Elsa in un villaggio della Lapponia. La tradizionale casa di Babbo Natale che per la terza edizione prende vita all'interno del castello barberinese domenica 16 dicembre dalle ore 10 alle ore 20 propone mercatini natalizi, laboratori e giochi per bambini e un punto di raccolta per le letterine da consegnare a direttamente a Babbo Natale. Ingresso libero.

“Sarà un’edizione speciale quella del Natale di quest’anno - annuncia l’assessore al Turismo di Tavarnelle Davide Venturini – intessuto della rete della collaborazione con le associazioni locali che hanno dato valore aggiunto al cartellone, i tanti appuntamenti disseminati sul territorio dimostrano l’impegno e la capacità di diversificare l’offerta, gli eventi spaziano dalle performances musicali ai canti natalizi, dai mercatini alle tradizioni religiose”.

“Il Natale dei nostri territori si lega ai temi della solidarietà – fa notare l’assessore al Turismo di Barberino Cristina Pratesi – domenica 9 iniziamo a festeggiarlo con un mercatino che vuole dare una mano alla comunità, per l’intera giornata per le vie del centro storico di Barberino sarà possibile contribuire acquistando presso gli stands delle associazioni Caritas, Misericordia di Barberino e Tavarnelle e del Comitato dei genitori”.

Fonte: Comuni di Barberino Val d’Elsa, Greve in Chianti, San Casciano in Val di Pesa, Tavarnelle Val di Pesa

Tutte le notizie di Barberino Val d'Elsa

<< Indietro
torna a inizio pagina