Furbetti della sosta, Polizia Municipale in azione in centro

polizia_municipale_firenze

arrivato mentre gli agenti di Polizia Municipale stavano scrivendo il verbale per la sosta abusiva in area pedonale. E per l’uomo oltre alla multa per il parcheggio abusivo, è scattata anche quella per la patente scaduta. L’episodio risale a ieri pomeriggio. Una pattuglia della Zona Centrale nel corso di controlli mirati alla sosta non autorizzata in centro, in particolar modo ai “furbetti” che parcheggiano nelle aree pedonali e nei posti riservati ai veicoli elettrici, in via Brunelleschi ha pizzicato un’auto in sosta senza permesso. Stavano scrivendo il verbale da 42 euro quando è arrivato il proprietario  del veicolo che, da controlli ulteriori, è risultato avere la patente di guida scaduta da settembre. Pertanto si è aggiunta una ulteriore sanzione da 158 euro con ritiro del documento .
La pattuglia ha poi proseguito i controlli, sulla base di alcune segnalazioni ricevute dai vigili di Quartiere, in via Alfani: qui hanno trovato un motoveicolo in sosta negli spazi riservati ai veicoli elettrici. Alla multa da 87 euro prevista per questa violazione si è aggiunto un verbale da 868 euro perché il veicolo è risultato senza assicurazione dal 2017. Il mezzo è stato sequestrato e portato in depositeria. Il proprietario subirà anche il taglio di 5 punti sulla patente.

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina