Lavori di Acque, ecco come cambia la viabilità a Pisa

acqua brocca

Per eseguire rilievi plano altimetrici dei pozzetti da parte di Acque Spa, alcune strade di centro città saranno interessate nei giorni 22, 23 e 24 gennaio da provvedimenti temporanei di modifiche alla viabilità e sosta. Si tratta di via Mascagni, via Puccini, via Vespucci, via Colombo, via Croce, via Bovio, via San Martino, via Crispi, via Mazzini, Lungarno Gambacorti, Corso Italia e via Fratti.

In particolare:

Martedì 22 gennaio: nella fascia oraria 08:00-13:00 chiusura al traffico veicolare di via Mascagni, via Bovio (chiusura di circa mezz’ora), via Puccini (chiusura di un’ora e mezzo). Nella stessa fascia oraria chiusura di un’ora di via Colombo, nel tratto da via Corridoni a via Vespucci e divieto di sosta con rimozione coatta dal civ. 6 a viale Bonaini. Chiusura di via Benedetto Croce per circa un’ora nella fascia oraria 09:00-12:00 e 14:00-15:00; via San Martino, all’altezza di via Flaminio dal Borgo, chiusura per mezz’ora nella fascia oraria 10:30-16:00. In Corso Italia, in prossimità di via Toselli, chiusura per circa mezz’ora nel periodo orario 13:00-15:00.

Mercoledì 23 gennaio: su Lungarno Gambacorti, da via Mazzini a Ponte Solferino, dalle ore 22.00 fino al termine dei lavori, comunque non oltre le 01.00 del 24 gennaio, chiusura al traffico veicolare, con deviazione obbligatoria su via Mazzini abrogando la Ztl. Su via Crispi, intersezione con Lungarno Sonnino, restringimento di carreggiata dalle 22.00 del 23 al termine dei lavori, non oltre le 01.00 del 24 gennaio; chiusura al traffico veicolare, su via Mazzini dalle ore 23.59 di mercoledì 23 gennaio al termine dei lavori, comunque non otre le ore 06.00 del 24.

Giovedì 24 gennaio: chiusura al traffico veicolare di via Vespucci dalle ore 22:00 fino al termine dei lavori, comunque non oltre le 01.00 del 25 gennaio. Dalle ore 23:59 chiusura al traffico di via Fratti fino al termine dei lavori, comunque non oltre le ore 06.00 del 25 gennaio.

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina