Città Metropolitana, Tommaso Sacchi è il responsabile della segreteria della Cultur

citta_metropolitana_firenze_gonfalone

Il Dott. Tommaso Sacchi, capo della segreteria della Cultura del Comune di Firenze, assume da oggi anche la responsabilità di quella della Città Metropolitana di Firenze, in virtù di una convenzione tra la Metrocittà e il Comune. A Sacchi il Sindaco Dario Nardella ha chiesto di estendere il suo ruolo di supporto come coordinatore delle attività culturali anche per quanto concerne la città Metropolitana.
Le funzioni in forma associata avranno durata corrispondente al mandato del Sindaco di Firenze. La relativa delibera è stata approvata stamani dal Consiglio della Città Metropolitana.
Il Sindaco Dario Nardella ha ringraziato il Dott. Manuele Braghero per il ruolo di capo di gabinetto svolto egregiamente in questi anni, in modo congiunto, sia a livello cittadino che metropolitano nei rapporti con assessori, consiglieri e forze politiche del territorio, ma anche con i rappresentanti di enti e istituzioni locali e nazionali, e ha chiesto a Braghero, in questa ultima delicata fase di fine mandato, di occuparsi a tempo pieno del Comune di Firenze, concentrando la sua preziosa funzione di relazioni politico-istituzionali per il completamento degli obiettivi dell'amministrazione.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina