Colpiscono il cane poi fanno razzia in una casa di Tavolaia

Prima si occupano dei cani, poi rubano in casa. Succede a Tavolaia (Santa Maria a Monte) nella giornata di venerdì 1 febbraio. I proprietari, al rientro a casa, hanno trovato l'abitazione a soqquadro, l'appartamento era devastato e i cani non c'erano. Gli animali erano impauriti e quasi certamente erano stati percossi dai ladri, che non volevano 'distrazioni' durante il furto. In questo modo i malvivente hanno preso oro, gioielli e soldi, ma non hanno portato via oggetti elettronici di valore. Gli abitanti della casa, madre e figlia, hanno avvertito i carabinieri e formalizzato la denuncia. Le indagini sono in corso.

 



Tutte le notizie di Santa Maria a Monte

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina