Salumi toscani al corso per assaggiatori di salumi a La Spezia

La mortadella della Lunigiana, il Paté di Lardo, salumi come la spalla cotta, il culatello, il filetto, la bresaola, sono solo alcune eccellenze del territorio della Lunigiana, ma tutta la Liguria e la vicina Toscana sono uno scrigno ricco di eccellenze della norcineria di tradizione. L'Onas (Organizzazione Nazionale assaggiatori di Salumi) che opera in tutta Italia ha ritenuto opportuno puntare i riflettori su questo enorme patrimonio enogastronomico, avviando un corso di esperti assaggiatori di salumi.

A partire dal prossimo Marzo, sarà quindi possibile per gli appassionati e gli addetti ai lavori della Liguria e Toscana frequentare un corso Onas che si terrà a La Spezia (sul sito tutte le indicazioni per procedere all’iscrizione www.onasitalia.org) e specializzarsi acquisendo le tecniche per poter degustare e valutare la meritevole e pluripremiata norcineria del territorio.

L’enogastronomia, ed in particolare il mondo dei salumi incuriosisce e coinvolge sempre un numero maggiore di persone per questo l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Salumi vede aumentare le richieste di attivazione di corsi su tutto il territorio nazionale, per formare tecnici assaggiatori. Il percorso formativo ONAS prevede quattro fasi che portano alla fine a sostenere l’esame di maestro assaggiatore. Un settore economicamente importante, che tutto il mondo apprezza e che attira sempre più appassionati, che magari desiderano approfondire le proprie conoscenze.

Fonte: ONAS - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina