Mamme Pediatria AVC: "Prentendiamo una risposta"

medico_generica

Dopo varie email inviate in precedenza, nessuno da parte della ASL o della Regione da mesi ci ha più risposto in merito allo stato di avanzamento delle attività aperte definite nell'accordo dello scorso Agosto sul servizio pediatrico in AVC.

Sono ancora molti i punti aperti:

- postazione di telemedicina presso il Pronto Soccorso per le valutazione delle questioni pediatriche

- formazione del personale di Pronto Soccorso medico e infermieristico su tematiche pediatriche

- pediatra di libera scelta: possibile incremento dell’orario dei Pediatri di Famiglia della zona in aggiunta all'orario previsto da ACN nei comuni e frazioni più carenti e possibilità di convenzione

- attivazione del tavolo di discussione sulle tematiche ancora da affrontare sul servizio pediatrico in AVC non trattate nell'Accordo di agosto tra i sindaci della zona, ASL, Regione e Gruppo delle Mamme come soggetto super partes

Prentendiamo una risposta e un'attuazione immediata di tutti i punti sopra visto che da novembre 2018 (a cui risale l'ultima email inviata da ASL e Regione) oramai sono passati svariati mesi

 

Gruppo Mamme La voce dei Bambini AVC

Tutte le notizie di Volterra

<< Indietro
torna a inizio pagina