Arti digitali e innovazione, a Firenze prima giornata per il Bright Festival

Andrea Vassalini

Prima giornata per il Bright Festival, evento dedicato alle arti digitali applicate allo spettacolo, alla cultura e all'intrattenimento, che si tiene a Firenze fra gli spazi di TSH Collab e Florence Out Of Ordinary (FOOO), presso The Student Hotel e la Stazione Leopolda, quest'ultima arricchita da un considerevole programma serale e notturno.

Giovedì 21 febbraio nella prima giornata del festival, che si svolge esclusivamente a The Student Hotel, spazio al workshop Video Mapping, dove si realizzano installazioni di videomapping su superfici e architetture. Il corso, della durata di 7 ore, è tenuto da Gianluca del Gobbo, pioniere del videomapping e guru dei nuovi media (dalle 10 alle 18 – ingresso a pagamento).

Dalle 10 alle 13 Riccardo Vella nella demo Modellare in 3D un personaggio per videogiochi illustrerà come realizzare un personaggio sulla base di un concept fornito. L'incontro è a cura di Nemo Academy (ingresso libero previa registrazione).

Dalle 10 alle 19 il workshop Problem solving nella post-produzione video con Andrea Vassalini. Affrontare e gestire situazioni complesse in modo efficace è l'obiettivo del corso, il tutto usando l'immaginazione e il  Da Vinci Resolve, software di post-produzione video progettato per la collaborazione multi-utente.

Derrick May

Derrick May

Nel primo pomeriggio, alle ore 15:30, il padre fondatore della Detroit techno Derrick May aiuterà il pubblico a capire cosa significa Essere un dj oggi. Tra creatività e dinamiche imprenditoriali, l'incontro sarà dedicato anche a capire quanto è cambiato l'ecosistema della club culture.  L'evento, già soldout, è organizzato da Tenax Academy e vedrà inoltre la presenza di Antonio Boldrini (Tenax Academy), Alex Neri (Tenax Club), Patricia Giannadda (Manager Transmat Agency) e Alex Franconeri (DNF Bookings crew).

A partire dalle ore 16 si svolgerà un altro workshop dedicato al character design, pratico e adatto ai principianti. Durante il corso a cura di Okubo Station Alice Risi mostrerà le principali tecniche di disegno su carta e guiderà gli allievi nella creazione di un nuovo soggetto, per poi digitalizzarlo attraverso l'uso di una tavoletta digitale e il software Adobe Photoshop (ingresso libero previa registrazione).

Infine dalle ore 18 si terranno due demo dedicate alla musica elettronica. Il produttore Leonardo Gonnelli mostrerà tutti i passaggi utili alla creazione di una traccia e il metodo di sviluppo di un progetto musicale  nell'incontro Composizione e mixaggio nella musica elettronica, adatto anche a chi è alle prime armi, ai produttori di musica elettronica o aspiranti tali  (ingresso libero previa registrazione).

Bright Festival

Bright Festival

L'altra demo, nata dalla collaborazione tra Tenax Academy e Pioneer Dj, è invece eseguita da Jonty Skrufff, brand ambassador di Pioneer Dj, che sbarcherà da Berlino per mostrare tutte le funzioni e le potenzialità dei nuovi cdj 2000 Nexus 2 e del mixer djs 1000 (ingresso libero previa registrazione).

Maggiori informazioni e programma completo su www.brightfestival.com

********

Bright Festival è organizzato da Claudio Caciolli, Teresa Balestrieri, Gianpaolo Dei, Luciano Dagostini e Jany Martelli. L'evento supportato dalla Camera di Commercio di Firenze nell'ambito di un progetto dedicato alla destagionalizzazione e alla delocalizzazione del turismo. 

Sono partners dell'iniziativa: Comune di Firenze, The Student Hotel Florence, Audi Firenze, CANON, Goose Island, Epson, Wacom, Booking.com, Tech Srl, Co-Rent, Nana Bianca, TSHCollab, Start, Medial Art Digital & Media, Barco Digital & Media, Okubo Station, Florence Out Of Ordinary (FOOO),  The Fake Factory, Apparati Effimeri, Luca Agnani Studio, Zebra, Studio RF, Drawlight, Olo Creative Farm, Crossmedia Group, Artematiko, Ophir Design Studio, Gigraphex, Delta Process, Deeperfect, Samplesound, Università degli Studi di Firenze DIDA, Università degli Studi di Bologna Zonemoda, Ied Firenze, New York Film Academy, Istituto Marangoni, Napier Academy, Laba, Tenax Academy Firenze, Cappiello Accademia di Design & Comunicazione, Istituto Modartech, Fashion Research Italy, Lungarno, Soundwall, Firenze Spettacolo, Zero, 21° ed. Teatro Verdi di Firenze / Antico Teatro Pagliano, TRK. Sound Club / Tempo Reale, Centro di Ricerca, Associazione "MUS.E", Associazione Culturale "Creazioni", Grand Hotel Mediterraneo, Glance Hotel, Hotel Leonardo Da Vinci, Hotel Ville Sull'Arno, Starhotels Michelangelo, Ristorate Vincanto, Fratelli Cuore, Koto Ramen, Trattoria l'Ortone, Antico Noè, Birreria Centrale, Cipiglio, Soul Kitchen, Fabbricato Viaggiatori, De Plek, Strizzi Garden, Circolo Culinario Da Osvaldo, King Grizzly, NCC Pistolesi.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

torna a inizio pagina