Incontro tra il Sindaco Nogarin e gli atleti della nazionale di nuoto

Filippo Nogarin

Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin, insieme all’assessore allo sport Andrea Morini e al delegato provinciale CONI Giovanni Giannone, ha ricevuto oggi nella Sala Cerimonie di Palazzo Civico una delegazione degli atleti della nazionale di nuoto italiana che si stanno allenando nella piscina olimpica dell’impianto comunale Camalich sotto la guida di Stefano Morini. La sessione di allenamento livornese, maturata a seguito dell’indisponibilità della piscina Fiamme Gialle di Ostia, è iniziata il 18 febbraio e si concluderà giovedì 28 febbraio. Presenti all’incontro insieme all’allenatore Stefano Morini: Domenico Acerenza, quarto agli europei 2018 di Glasgow, Mattia Zuin bronzo nella staffetta 4x200 stile libero della competizione europea, Marco De Tullio, bronzo alle olimpiadi giovanili e Ilaria Cusinato, vicecampionessa d’Europa nei 400 misti e 200 misti.

“È stato un piacere per noi ospitarvi, siamo contenti che siate rimasti soddisfatti di questo periodo di permanenza e vi facciamo i nostri auguri più calorosi per le prossime competizioni internazionali che affronterete - ha dichiarato il Sindaco Filippo Nogarin -. Le porte delle nostre piscine saranno sempre aperte per la nazionale e sapete, avendo tra voi Gabriele Detti, quanto Livorno e il nuoto abbiano un rapporto speciale”.

“Vi prego anche di porgere il nostro abbraccio al vostro compagno Manuel Bortuzzo” ha aggiunto l’assessore allo sportAndrea Morini in riferimento all’agguato subìto dall’atleta e costatogli la paralisi alle gambe. "Ha dato a tutta l’Italia una grande lezione di vita con la sua positività e determinazione, due ingredienti fondamentali per il percorso da riabilitazione che ci auguriamo di cuore possa avere il miglior esito possibile” ha sottolineato Morini.

Fonte: Comune di Livorno - Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Livorno

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina