Firenze commemora Mario Luzi premiando i suoi giovani poeti

commemorazione luzi4

Tanti piccoli scrittori per ricordare Mario Luzi. E fare entrare il fascino della poesia nelle scuole. A 14 anni anni dalla scomparsa del senatore a vita, l’ultimo grande protagonista della stagione dell’Ermetismo, l’assessorato all’educazione lo ha commemorato, questa mattina alla biblioteca delle Oblate, con la premiazione dei vincitori della ottava edizione del concorso ‘Firenze per Mario Luzi’ riservato agli studenti che frequentano le scuole secondarie di primo e secondo grado della nostra città e del resto della Toscana.
Erano 300 le opere inedite di poesia valutate dalla commissione giudicatrice presieduta dal professor Marco Marchi, docente di letteratura italiana moderna e contemporanea dell’Università di Firenze e da Elisabetta Biondi della Sdriscia, Elena Gori, Nicoletta Mainardi, Gloria Manghetti, Marco Menicacci e Giacomo Trinci.
Primo premio ex aequo a 'Lucifero' di Chiara Galderisi (Marina di Carrara, Massa – istituto d’istruzione superiore Montessori Repetti) e 'Un pozzo come casa' di Ester Reali (Viareggio, Lucca – Istituto comprensivo Marco Polo-Viani, scuola media). Secondo premio ex aequo a 'Disegni di sogni' di Rachele Nigi (Firenze – liceo classico Galileo) 'Ed io' di Arianna Salvini (Firenze – Istituto comprensivo Puccini, scuola media). Terzo premio a  'Vento amico mio' di Margherita Maria Bonaccorsi (Firenze – Istituto comprensivo Le Cure, scuola media Calvino) e ad 'Alba' di Andrea Bottaro (Firenze – scuola militare aeronautica Douhet).
“Mario Luzi è Firenze nella poesia – ha rilevato la vicesindaca e assessora Cristina Giachi nel suo saluto – lui l'ha guardata, descritta e trasmessa come pochi hanno fatto. Un grandissimo, una figura che ha ispirato, e ancora ispira, molti”.
Nel corso della mattinata è stato proiettato il documentario che, grazie alla Regione Toscana, Marco Marchi ha firmato in occasione delle celebrazioni del centenario della nascita del poeta 'In Toscana. Un viaggio in versi con Mario Luzi', per la regia di Antonio Bartoli e Silvia Folchi. La casa editrice Le Lettere ha consegnato ai vincitori il volume 'Per Mario Luzi' di Marchi che contiene una raccolta di saggi e articoli dedicati all’opera del poeta.

Poesie premiate

Fonte: Comune di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina