Broker truffa clienti, la difesa: "È ludopatico". Condannato

palazzo_di_giustizia_firenze_tribunale

Ludopatico? Non per il giudice di Firenze che ha condannato un 63enne broker a 2 anni, 9 mesi e 10 giorni al banco degli imputati per appropriazione indebita dei fondi affidati dai clienti per il reinvestimento. L'uomo dovrà risarcire anche le parti civili, tra cui la compagnia Mediolanum. La difesa dell'uomo si è basata sull'ipotesi che l'uomo, anche con valutazioni mediche, fosse affetto da ludopatia e che spendesse i soldi raccolti al gioco d'azzardo. L'uomo è stato assolto per alcuni episodi in cui 'il fatto non sussiste', la prescrizione dal 2003 al 2008 e la mancanza di querele.

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina