Giubbe Rosse, nuovo bando. Filcams Cgil: "Riservata soddisfazione"

giubbe_rosse_firenze_presidio_filcams_cgil_2019_01_04

La Filcams Cgil di Firenze, dopo una lunga battaglia politico-sindacale a difesa dello storico caffè Giubbe Rosse, esprime una riservata soddisfazione per l'uscita del bando di qualche giorno fa (l’asta per la vendita è stata fissata dal Tribunale il 16 aprile). Bene che nel bando siano compresi i contratti di lavoro, i marchi, l'avviamento, immobili e annessi. In aggiunta il caffè non è stato mai chiuso, la proroga dell'esercizio provvisorio è stata concessa sino al 31 maggio, si è trovata una soluzione pur transitoria sulla locazione dell'immobile. Richieste per le quali la Filcams si è sempre battuta.
Tuttavia, abbiamo sempre detto e continueremo a dire che il caffè debba rimanere in Piazza della Repubblica, condizione che allo stato attuale è garantita (sulla base del Regolamento varato dal Comune) e pensiamo che tale soluzione debba essere definitiva anche in futuro.
Adesso auspichiamo che intorno all'asta nasca un forte interesse dell'imprenditoria, affinché lo sviluppo dell'esercizio possa ripartire nel rispetto del lavoro.

Filcams Cgil Firenze

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina