Elezioni 2019, il coordinatore FdI Picchianti si candida al consiglio comunale

E' con grande orgoglio che, come Coordinatore comunale di Fratelli d'Italia per Fucecchio, confermo la nostra presenza alle prossime elezioni amministrative del 26 maggio. Negli ultimi anni non siamo stati presenti nel palazzo comunale e sento la responsabilità di dar voce a tanti cittadini che ci chiedono di essere rappresentati.

Correrò in prima persona, presentando la mia candidatura al consiglio comunale sotto al nostro simbolo; questo per precisa volontà di un partito che tiene molto ai territori e alla crescita di una classe politica che possa dare risposte concrete ad un consenso in continuo aumento. Insieme alla Lega, Fratelli d'Italia è infatti l'unico partito che vede crescere i suoi consensi e sarà proprio dentro ad un comune progetto di centrodestra che anche a Fucecchio potremo arrivare a far conoscere il nostro buongoverno.

Dopo mesi di costante e cordiale lavoro con i nostri naturali alleati, speriamo e siamo convinti che sia ormai prossima la definizione del candidato sindaco a Fucecchio e in tutti i nostri territori. Noi ci faremo trovare pronti. L'alternanza è infatti uno dei principali presidi democratici e noi mettiamo a disposizone i nostri programmi e le nostre idee.

In concomitanza con l'inizio della campagna per le amministrative, anche nel nostro comune nascerà un comitato che sosterrà Giorgia Meloni alle elezioni europee, al quale chiunque voglia potrà partecipare senza doversi necessariamente registrare o tesserare.

La nostra campagna d'ascolto non dovrà iniziare da zero, ma continuerà sulle esperienze dei nostri militanti e candidati. Le prossime settimane ci vedranno presenti su tutto il territorio con una particolare attenzione alle frazioni alte, al centro storico e a tutti i principali luoghi di aggregazione ricchi di potenzialità ancora troppo offuscate da grosse criticità irrisolte.

 

Vittorio Picchianti

Coordinatore per Fratelli d'Italia del Comune di Fucecchio



Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro

torna a inizio pagina