Sicurezza, Zone Rosse: Progetto Firenze sostiene ricorso al Tar contro ordinanza prefettizia

progetto_firenze

Qualche giorno fa l’Aduc (Associazione per i diritti di utenti e consumatori) ha deciso di promuovere e finanziare l’iniziativa di un gruppo di legali di ricorrere al TAR contro l’ordinanza del Prefetto di Firenze che vieta a chiunque sia stato denunciato l’ingresso in alcune aree della città, le cosiddette “Zone Rosse”.

L’azione giudiziaria dell’Aduc va nella direzione di sottoporre al vaglio delle leggi e della Costituzione l’ordinanza prefettizia affinché sia valutata la legittimità costituzionale di simili strumenti di “contrasto delle situazioni di illegalità”, come si legge nel preambolo della stessa ordinanza.

Progetto Firenze condivide le motivazioni dei legali ricorrenti e risponde all’appello dell’Aduc contribuendo con la simbolica cifra di 50 euro al fondo spese del ricorso, augurandosi che altrettanti contributi arrivino da tutti i candidati sensibili alle tutele delle libertà individuali e alle garanzie dello Stato di Diritto che si presentano alle prossime elezioni comunali a Firenze.

Fonte: Progetto Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina