Investì pensionato a Pratantico, rinvio a giudizio per l'autista del bus

È stato rinviato a giudizio l'autista di bus che investì e uccise Argante Sinatti, 70 anni, ex elettricista in pensione, mentre stava soccorrendo un capriolo ferito a Pratantico frazione alle porte di Arezzo il 4 novembre 2017. L'uomo è stato accusato di omicidio stradale. L'incidente avvenne in un tratto particolarmente buio della regionale 69 nel comune di Arezzo.Dalla ricostruzione il pensionato fu colpito dallo specchietto dell'autobus di linea. Oggi si è svolta l' udienza preliminare e il gup Angela Avila ha fissato il processo per il 12 novembre prossimo.

Tutte le notizie di Arezzo

<< Indietro
torna a inizio pagina