Rubò libro storico da un convento, arrestato 65enne

biblioteca_libri_generica_2019_04_02

Un 65enne di Pontassieve è stato arrestato ieri dai carabinieri di Pescia. L'uomo è accusato di aver rubato in un convento un libro di interesse storico e artistico. Già conosciuto alle forze dell'ordine per reati simili, ora il 65enne è agli arresti domiciliari.

Il furto era avvenuto esattamente un anno fa, il 28 giugno, nel convento pesciatino di Colleviti, nella cui biblioteca era stato trafugato il 'Libro corale', risalente al XIX secolo, scritto da padre Isidoro Giorgi e catalogato dalla soprintendenza dei beni culturali di Firenze. Sono in corso ulteriori indagini per tentare di recuperare la refurtiva, che probabilmente è finita nelle mani di ricettatori.

Tutte le notizie di Pescia

<< Indietro
torna a inizio pagina