Cerreto Street Wine, oltre 500 calici nel pomeriggio tra vino e street food di qualità

cerreto_guidi_wine_2019_2

E’ stato al di sopra delle più ottimistiche previsioni la partecipazione alla prima edizione del Cerreto Street Wine, che è andato in scena domenica 14 luglio, dalle 18.00 a tarda notte, nell’incantevole location della piazza, che si apre ai piedi della Villa Medicea di Cerreto Guidi. Più di 20 le aziende vitivinicole presenti. Oltre 500 i calici degustazioni distribuiti, con la loro originale eco-tracolla in cotone grezzo naturale. Molti i giovani e numerosa la partecipazione di persone proveniente da altre zone e di turisti. Quasi 2.700 i gettoni che sono stati consegnati dai visitatori ai banchi delle aziende vinicole partecipanti per degustare i vini scelti. Al di là dei numeri, la soddisfazione degli organizzatori, l’Associazione Pro Loco insieme al Comune di Cerreto Guidi, deriva dai molteplici apprezzamenti giunti da ogni parte per il format scelto e per l’esperienza vissuta.

cerreto_guidi_wine_2019_5

In particolare sono piaciuti agli espositori e ai numerosi partecipanti, l’allestimento sobrio, lineare e suggestivo delle postazioni di degustazione e la serena atmosfera “slow” della serata. Questa ha saputo legare gli eccellenti assaggi di vini del territorio allo sfizioso street food, con il piacevole accompagnamento di musica live di Bettina Ferretti & Andrea Pozzoli e Ale’s in Wonderland e la possibilità di godersi l’osservazione delle stelle nell’apposita area a cura del Gruppo Astrofili di Montelupo.

La serata dello Street Wine ha chiuso col botto il primo fine settimana del Medicea Wine Festival 2019, che si è aperto venerdì 12 luglio con il Concerto di musica barocca “Leonardo Musica nelle terre medicee”, a cura dell’Associazione Chiavi di Vino ed è proseguita sabato 13 luglio, con la Cena di Gala Rubini in Villa, in cui sono stati consegnati i premi ai vincitori del Concorso enologico Rubino Mediceo.

cerreto_guidi_wine_2019_3

Ed ora il Festival dedicato al nettare di Bacco vi aspetta per il secondo week end, il 20 ed il 21 luglio.

Sabato 20 luglio alle 21,00 andrà in scena ai piedi della Villa Medicea il Concerto di musiche tradizionali cinesi, a cura della Parrocchia di San Leonardo, mentre in Piazza Belvedere e sul Colle di San Zio tornerà il tradizionale appuntamento con l’esposizione dei trattori d’epoca, al quale si aggiungerà quest’anno il raduno del Bianchina Club.

cerreto_guidi_wine_2019_6

Il gran finale della rassegna sarà Domenica 21 luglio, con la quinta edizione del "Mestolo d'Oro", un’entusiasmante disfida tra le quattro contrade del Palio del Cerro che, in questa occasione, non si affronteranno al tiro alla fune o alla balestra ma competeranno con pentole e ramaioli.
Nel centro storico di Cerreto sarà allestito un concorso gastronomico sotto forma di cena itinerante, dove ogni portata sarà preparata da una delle quattro Contrade, che apriranno per l’occasione le loro rinomate osterie.

cerreto_guidi_wine_2019_1

Si potranno nuovamente acquistare i calici da degustazione del Medicea Wine Festival per scegliere, in 3 postazioni gestite dalla Pro Loco, i vini più graditi, che accompagneranno le portate della cena.

Il piatto più squisito sarà votato da una giuria tecnica, composta da 2 sous-chef e da una giuria popolare, composta dai partecipanti a questo originale percorso gastronomico itinerante. A fine percorso i partecipanti decreteranno il vincitore del Mestolo d’Oro 2019.

Per info e prenotazioni: info@prolococerretoguidi.it Ufficio Turistico 0571.55671 (Martedì-Domenica 9,00-12,00 e 16,00-19,00)

cerreto_guidi_wine_2019_4

Fonte: Pro Loco Cerreto Guidi

Tutte le notizie di Cerreto Guidi

<< Indietro
torna a inizio pagina