Beccati dalla polizia nel locale scassinato: arrestata coppia di soliti noti

Nelle prime ore della mattina di oggi 28 novembre un cittadino, svegliato da forti rumori metallici provenienti dalla strada, segnalava al 113 della Questura che due soggetti con il volto coperto da sciarpe avevano appena scassinato con una tronchese il lucchetto d’ingresso del circolo privato Ex Wide di via Franceschi a Pisa.

Immediatamente, una Volante si portava sul posto e gli operatori entravano dentro il locale che aveva effettivamente la porta forzata e due biciclette non legate appoggiate all’esterno.
All’interno del locale sono stati sorpresi, con la tronchese e torce elettriche, due soggetti con numerosi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e condanne per ricettazione e stupefacenti, furti aggravati e rapine.

Si tratta di G.B. nato in Senegal nel 1991, senza fissa dimora e M.R. nato in Tunisia, senza fissa dimora, note conoscenze della Polizia pisana. I due sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso e l’udienza direttissima è stata fissata per la mattinata odierna.

I controlli nel quartiere, già intensificati a seguito delle segnalazioni dei cittadini continueranno con sempre maggiore impegno.

Fonte: Questura di Pisa

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina