Montesport cade in casa al tie-break contro San Damaso

Dopo ben  2 ore e 17 minuti di gioco,  la Tieffe San Damaso espugna il Palalessandro contro le padroni di casa della Montesport.

Tanto è durata la maratona che si e' svolta sabato 7 dicembre alle ore 21:00 a Baccaiano nella quale  le modenesi sono riuscite ad avere la meglio sulle ragazze bianco blu.

La Montesport si affida a Bernini-Dozi sulla diagonale principale, Mazzini e Mangini centrali, Pistolesi e Bellini di banda con Anichini libero.

Il primo e il secondo set si rilevano appannaggio delle modenesi che giocano una pallavolo praticamente perfetta; piazzano attacchi vincenti a ripetizione con una difesa attenta e precisa ed un muro impenetrabile; le ragazze di coach Pistolesi cercano di ribattere colpo su colpo ma si vede subito che sarà una serata complicata; Bernini e compagne sono in grande difficolta' e gradatamente si arrendono alle agguerrite atlete modenesi che con  una lucida strategia di gioco, non le fanno mai entrare in partita.

Il primo set  vede le ospiti sempre avanti (8-3; 16-9; 19-10) e dopo 22 minuti il parziale le premia con il punteggio di 25 a 19

Stesso copione nel secondo set con le ragazze montespertolesi incapaci di prendere le contromisure ai veementi attacchi portati sotto rete dalle ragazze di mister Andreoli. Modenesi  a comandare il gioco ed il punteggio (7-5; 14-7; 18-8) allungando nel finale con sicurezza fino a vincere il secondo parziale con il punteggio di 25 a 18

Nel terzo set, quando tutto faceva presagire ad una cavalcata trionfale della Tieffe San Damaso decisa a conquistare l'intera posta in palio, coach Pistolesi rimescola le carte ed apporta delle modifiche in casa Montesport. Esce Dozi per Viti ed il terzo parziale risulta più equilibrato nel gioco e nel punteggio, Le ragazze di casa giocano con più concentrazione e determinazione e dopo un avvio di marca modenese (8-7; 14-13; 16-14) pareggiano i conti nel finale del set (22-22 ; 24-24; 26-26; 28-28) per poi concludere con due attacchi vincenti di Mazzini e Viti vincendo il terzo parziale con il punteggio di 30 a 28.

A questo punto le padroni di casa prendono sicurezza e coraggio ed il quarto set le vede protagoniste. La Montesport non vuole mollare  e reagisce giocando con sicurezza ed automatismo nei reparti. Si segnalano sotto rete le due centrali Mazzini e Mangini che arginano a muro gli attacchi delle modenesi ed anche la difesa risulta più precisa ed affidabile. Il punteggio premia le ragazze bianco blu sempre avanti dall'inizio alla fine del quarto parziale ( 5-1; 15-8; 21-17) e dopo 23 minuti pareggiano i set con il punteggio di 25 a 18

Sarà quindi il tie-break a decidere chi la spunterà in questa gara  appassionante che vede, tra l'altro, una buona cornice di pubblico con la presenza di una  piccola rappresentanza di supporters provenienti da San Damaso.  Si parte con la Montesport avanti nel punteggio (8-4; 9-6)  ma le ragazze modenesi non ci stanno ed impattano  (13-13)  fino a vincere meritatamente il conclusivo parziale con il punteggio di 15 a 13.

MONTESPORT - TIEFFE SAN DAMASO : 2-3

parziali : 19-25 in 22 minuti; 18-25 in 24 minuti; 30-28 in 35 minuti; 25-18 in 23 minuti; 13-15 in 21 minuti

MONTESPORT : PISTOLESI, BERNINI (K), VITI,BELLINI, MAZZINI, MANGINI, ANICHINI (L1), VITRO' (L2), DOZI, COLLINI, GALGANI

Allenatore: GIULIA PISTOLESI

TIEFFE SAN DAMASO: BEDINI (K), VENTURELLI, SCARCELLO, PAVANI, BELLEI, BALDONI,PECORARI, PAOLINI,BERNARDI, TRIPOLI, PANINI, BORELLI (L1),MONTORSI (L2)

Allenatore: S. ANDREOLI

ARBITRI: SIGG.RI PECCIA di La Spezia e PULCINI di Cascina

Fonte: Ufficio stampa

Tutte le notizie di Volley

<< Indietro
torna a inizio pagina