Alla Croce Rossa di Pisa oltre 3mila litri di olio sequestrato dalla guardia di finanza

Un fatto di cronaca che è diventato un bel gesto di solidarietà. La guardia di finanza di Pisa, nel corso dell’operazione “Girasolio”, hanno posto sotto sequestro un impianto di distribuzione di carburante sulla statale Aurelia. I gestori sono stati denunciati per illecita miscelazione di 3313 litri di olio vegetale. L’olio è stato poi donato dalla Croce Rossa del Comitato di Pisa a famiglie del territorio in condizioni di disagio economico. Il presidente della Croce Rossa Cerrai ha ringraziato le fiamme gialle pisane per la loro sensibilità in questa come in altre donazioni da loro fatte ai più bisognosi.

Edoardo Leporatti

Tutte le notizie di Pisa

<< Indietro
torna a inizio pagina