Corridori al via, è in partenza la Half Marathon Firenze 2021

Domenica 31 ottobre torna la corsa da via Magliabechi a piazza Santa Croce: tre opzioni tra mezza maratona, mezzaperuno e non competitiva. Vigilia con Firenze in Rosa


Domenica 31 ottobre torna la XXXVII Half Marathon Firenze, con partenza da via Magliabechi (ore 9.30) e arrivo in piazza Santa Croce.

L’epidemia sanitaria ha costretto gli organizzatori a rimandare la corsa che doveva svolgersi ad aprile 2020. A fronte della precarietà dell’evoluzione dell’emergenza è stato scelto nel tempo di non riaprire le iscrizioni, ferme al marzo dell’anno scorso, e di chiamare questa edizione 2020+1 proprio a sottolineare l’annata a dir poco straordinaria che abbiamo vissuto. Dopo la pausa forzata dovuta al Covid, Firenze saluta il ritorno della classica della corsa su strada che vede da sempre professionisti e appassionati di running correre la distanza dei 21,097 km tra le bellezze del Rinascimento.

L'Half Marathon Firenze è organizzata dalla UISP Unione Italiana Sport Per Tutti di Firenze, in collaborazione con l’Assessorato allo Sport del Comune di Firenze. All’appuntamento di domenica 31 ottobre partecipano podisti da tutta Italia e dall’estero che si cimentano lungo un tragitto cittadino ricco di bellezze artistiche. Gli atleti corrono in piazza della Signoria e lungo Ponte Vecchio vivendo emozioni uniche. Tre le opzioni della corsa su strada: mezza maratona, mezzaperuno dove si corre in coppia la distanza di 21,097 km e la non competitiva di 10 km.

LA CUPOLA DEL BRUNELLESCHI – L’edizione della corsa omaggia il capolavoro artistico fiorentino di Filippo Brunelleschi a 600 anni + 1 dall’avvio della costruzione. Un’opera massima espressione del Rinascimento, simbolo dell’ingegno umano e della sua capacità di superare imprevisti e avversità.
L’iconico cupolone, ritratto in versione stilizzata accompagnato dalla scritta “Around the Dome” campeggia sulla maglia tecnica, la t-shirt e le medaglie destinate ai corridori e rappresenta la rinascita di Firenze dopo la pandemia, una ripartenza resa possibile anche grazie a manifestazioni sportive come l’Half Marathon. È previsto un passaggio dei runners attorno al Duomo e lo slogan dell’evento simboleggia l’ideale abbraccio dei fiorentini e non solo a uno dei monumenti più significativi della città, immaginando la cupola come un mondo da vivere e scoprire in continuo movimento, in libertà e senza restrizioni.

LA MEZZA MARATONA - L’Half Marathon Firenze prende il via alle 9.30 di domenica 31 ottobre con partenza da via Magliabechi e arrivo in piazza Santa Croce all’HMF Village. Gli atleti indosseranno la maglia tecnica arancione con impressa l’immagine della cupola di Brunelleschi.
L’indumento grazie al tessuto ultra light realizzato con microfibre sottili, compatte ed elastiche, garantisce performance di alto livello.
La maglia è fornita da Hoka One One e Erreà sponsor tecnici dell’evento.
Inoltre tutti coloro che taglieranno il traguardo riceveranno la medaglia ufficiale.

I TOP RUNNER

HOSEA KISORIO KIMELI – Virtus CR Lucca SOLOMON KOECH – Libertas Unicusano Livorno MOSES LEKURAA – Atletica Potenza Picena CAVALINE NAHIMANA BURUNDI – Libertas Unicusano Livorno BRIGID KABERGEI KENIA – Ilove Running Terni CLEMENTINE MUKANDANGA – Virtus Cassa risparmio Lucca JOEL MAINA MWANGI – Dinamo Riccione

LA MEZZAPERUNO - La partenza è fissata alle ore 9.30. Coppie di concorrenti percorreranno mezza distanza per ciascuno. L'idea nasce per promuovere la pratica sportiva ed in particolare il podismo, invogliando a una più ampia partecipazione le coppie costituite da amici, familiari o innamorati. I concorrenti avranno lo stesso numero di pettorale, salvo per le lettere A e B a indicare chi corre la prima e chi la seconda frazione di gara, e potranno scambiarsi il chip solo nell'area allestita in via dei Neri-slargo via de’ Rustici.

LA 10 KM NON COMPETITIVA - La corsa non competitiva si svolge su un tracciato di 10 km invece che di 8 km a seguito di una variazione del percorso conseguente al rinvio dell’edizione non disputata nel 2020. I partecipanti si ritroveranno alle ore 9.30 pronti a partire subito dopo gli atleti della mezza maratona.

FIRENZE IN ROSA ONLUS - Da ricordare che sabato 30 ottobre, alla vigilia della gara, è in programma “Venti donne in Toscana”, la Charity walk a favore dell’associazione Firenze in Rosa onlus con ritrovo e partenza da piazza Santa Croce. L’iniziativa rientra nell’ambito di “FIRENZE IN ROSA per il PINK OCTOBER”, la manifestazione che ogni anno la Onlus organizza in ottobre, mese internazionale per la prevenzione del tumore al seno. È possibile iscriversi alla camminata guidata dal 25 al 28 ottobre presso il Centro Commerciale “I Gigli” a Campi Bisenzio dalle 17.00 alle 20.00 al desk Firenze in Rosa al primo piano della Corte dell’Oste. Fino al 29 ottobre telefonando allo 0556583529 o via email a camminare@uispfirenze.it. Quota di partecipazione: 10 euro che saranno devoluti a Firenze in Rosa onlus. I bambini da 0 a 5 anni non pagano.
Ad ogni partecipante verrà consegnata gratuitamente una copia del libro Venti donne in Toscana edizioni Polistampa offerto dalla Regione Toscana.

LE GRIGLIE DI PARTENZA – È prevista un’area dedicata alla partenza delimitata da transenne con 3 accessi differenziati. Ogni varco sarà presidiato da 3 addetti alla sicurezza che verificheranno GREEN PASS E TEMPERATURA ATLETI.
Lo start sarà in tre onde:
Prima onda braccialetto rosso: pettorale assoluti M dal 1 al 300 / pettorale assolute F dal 1 al 100 / staffettista A mezzaperuno / pacemaker accesso da via Magliabechi arco di partenza.
Seconda onda braccialetto blu: pettorale assoluti M dal 301 al 540 pettorale / pettorale veterani e oro dal 541 al 900 accesso dal portale di arrivo.
Terza onda braccialetto argento: pettorale assolute F veterane, argento dal 101 al 364 pettorale / pettorale Non competitiva da 1 a 150 accesso davanti alla statua di Dante.
Per accedere alla griglia gli atleti dovranno essere muniti del braccialetto colorato (in relazione al pettorale). Il possesso del braccialetto attesterà il controllo del green pass.

PUNTO RITIRO PETTORALE E PACCO GARA – Il ritiro del pettorale e del pacco gara della Mezza Maratona, Mezzaperuno, Non Competitiva 10km è previsto nei giorni di venerdì, sabato e domenica in questi orari:
VENERDI' 29 ottobre RITIRO RISERVATO AI PRESIDENTI DELLE SOCIETA' SPORTIVE FIORENTINE presso Impianti sportivi la Trave, via de' Vespucci ore 10.00-18.00.
SABATO 30 ottobre RITIRO ISCRITTI Piazza Santa Croce ore 10.00-20.00
DOMENICA 31 ottobre RITIRO ISCRITTI Piazza Santa Croce ore 7.00-9.00

Per ritirare pettorale e pacco gara è necessario presentare un documento di identità o la ricevuta di pagamento. È possibile ritirare il pacco per un altro partecipante presentando uno dei documenti sopracitati intestati alla persona per conto della quale si effettua il ritiro.

CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE – L’Half Marathon Firenze sostiene la campagna contro la violenza di genere promossa dalla Regione Toscana.
Ogni donna iscritta alla mezza maratona riceverà una borraccia con impresso il numero antiviolenza 1522.

DALLA PARTE DEI RUNNERS – Dal riscaldamento prima della gara con Fulvio Massini ai massaggi offerti dal Centro Zen Firenze – fisioterapia e medicina dello sport sono alcuni dei servizi messi a disposizione dei runners prima della gara. Mukki presenta la linea training e la sua nuova bevanda 25 studiata proprio per gli sportivi. EthicSport mette a disposizione due suoi prodotti nel pacco gara: 1 gel energetico e 1 Sport Fruit.

SICUREZZA E CONTROLLO CON LA CROCE ROSSA ITALIANA – Per partecipare alle corse è necessario essere in possesso del GREEN PASS. Sarà possibile effettuare tamponi rapidi GRATUITI per gli iscritti alle corse presso il punto della Croce Rossa in Piazza Santa Croce domenica dalle 7.15 alle 9.15.

Fonte: Ufficio stampa



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina