Servizio Civile Digitale, due posti nel Comune di Fucecchio

I giovani tra i 18 e i 28 anni hanno tempo fino al 30 settembre per inviare le domande: due i progetti nei comuni del comprensorio


Fino alle ore 14 del 30 settembre è possibile inoltrare la propria domanda al bando del Servizio Civile Digitale, rivolto a giovani tra i 18 e 28 anni che vogliono coprire il ruolo di facilitatore digitale presso gli sportelli che si occupano di servizi digitali negli enti pubblici. Tra i vari progetti, due riguardano i Comuni di Fucecchio, Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull’Arno e Santa Maria a Monte.

I progetti, realizzati in co-progettazione e co-programmazione con Anci Toscana, sono "SPID o SPEED? - Orientarsi tra i servizi comunali digitali nel Valdarno Inferiore" e "@CCEDO - Facilitare l’accesso ai servizi pubblici online". In ogni comune sono previsti due posti, uno per progetto.

Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Per scegliere un progetto e una sede del Comune di Fucecchio è sufficiente indicare il codice SU00242 nel campo di ricerca "Codice Ente" per il progetto SPID o SPEED? oppure inserire il codice SU00097 per il progetto @CCEDO.

Il progetto ha durata di 1 anno e il rimborso mensile è di 444,30 €.

È possibile consultare i dettagli dei due progetti collegandosi al link https://www.comune.fucecchio.fi.it/news/bando-del-servizio-civile-digitale.

Per supporto nella compilazione della domanda e maggiori informazioni è inoltre possibile rivolgersi all'Informagiovani al numero 0571 23331 o via mail all'indirizzo informagiovani@comune.fucecchio.fi.it.

Fonte: Comune di Fucecchio - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina