Chiusa la sp79 a Certaldo, Gemelli e Masini (FdI): "Si doveva intervenire prima"

A Claudio Gemelli e Lucia Masini di Fratelli d’Italia non è sfuggita la notizia della chiusura della S.P. 79.

Le criticità della S.P. 79 per alcuni tratti sono note da anni, non da ieri, e solo in parte almeno da qualche stagione dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia Gemelli e Masini. Chi di competenza in primis la città metropolitana, poteva e doveva trovare il modo di intervenire prima, non solo nei mesi estivi come suggerito da alcuni cittadini, bensì anni prima! Invece, nulla di tangibile è stato fatto e ciò comporterà inesorabilmente maggiori disagi a residenti nella zona interessata e alla cittadinanza tutta.

Unica “nota positiva”, che purtroppo si rileva, l'annuncio prudenziale di chiusura di un tratto da parte del primo cittadino di Certaldo a distanza di una settima dal voto.

Si coglie l'occasione per rimarcare quanto da anni sostenuto e chiesto senza successo dai banchi dell'opposizione. Al pari se non più dei progetti di infrastrutture e opere pubbliche la programmazione ed i crono programmi sono fondamentali.

Oggi più che mai si rileva inoltre l’importanza delle strade “secondarie”, quali le vicinali di uso pubblico ed altre, che con la dovuta manutenzione potrebbero alleggerire dal traffico veicolare le zone del centro e non solo e all'occorrenza, essere alternativa valida, certa e sicura di percorrenza.

Purtroppo, chiosano gli esponenti di Fratelli d’Italia, il buon senso e la logica non sono demagogia e/o propaganda care ai nostri avversari politici e da tempo abbiamo preso atto che un certo modus operandi, che nulla ha a che vedere con il buon governo, non interessa a chi da sempre governa i comuni dell'empolese val d'elsa a tutti i livelli istituzionali . Ma questa si sa, è un’altra storia… O meglio, è la solita…

Claudio Gemelli - Presidente Provinciale Firenze FdI e Consigliere Metropolitano

Lucia Masini - Responsabile FdI zona Val D’Elsa

 



Tutte le notizie di Certaldo

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina