GdF Piombino, il capitano Stassi al comando della Compagnia

Il Capitano Francesco Isidoro Stassi.

Dopo tre anni alla guida delle Fiamme Gialle della Compagnia di Piombino, il Capitano Antonino Ingrasciotta si accommiata dalla Val di Cornia per andare a ricoprire il nuovo incarico di Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Gorizia. Al suo posto, al comando della Compagnia di Piombino è subentrato il Capitano Francesco Isidoro Stassi.

Palermitano doc, il Capitano Stassi giunge in Toscana al termine dell’esperienza maturata presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti dell’Aquila, ove ha ricoperto il delicato incarico di Ufficiale Istruttore delle giovani leve delle Fiamme Gialle.

I due ufficiali, in occasione dell’avvicendamento, sono stati ricevuti dal nuovo Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Livorno, Colonnello Cesare Antuofermo, il quale ha dato il benvenuto al Capitano Stassi e ha salutato il Capitano Ingrasciotta, sottolineandone le doti professionali e umane che ne hanno caratterizzato l’azione di comando a Piombino, e ringraziandolo per l’impegno profuso e la fattiva collaborazione fornita.

Il Capitano Ingrasciotta ha colto l’occasione per ringraziare tutti i collaboratori e fare un bilancio, sicuramente positivo, del periodo di Comando a Piombino avendo maturato ulteriori esperienze professionali e personali che si riveleranno sicuramente preziose nell’assolvimento del nuovo incarico.

Fonte: Ufficio Stampa



Tutte le notizie di Piombino

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina