Monte San Savino, crolla parte del muro medievale. Nessun ferito

Monte San Savino (foto da Facebook)

All'alba di questa mattina, intorno alle 5, una porzione del muro medievale nel centro storico di Monte San Savino è crollata. Il cedimento, lungo viale 24 Maggio, ha provocato l'interruzione della circolazione ma nessun danno a cose o persone.

Le cause esatte del crollo sono ancora da accertare ma potrebbero essere riconducibili alle forti piogge che la settimana scorsa si sono verificate in Valdichiana. Sul posto questa mattina sono intervenuti i vigili del fuoco, il sindaco di Monte San Savino Gianni Bennati e la comandante della polizia municipale Monica Crestini, che hanno provveduto alla verifica dei danni e alla messa in sicurezza della zona, liberando la strada interrotta dal crollo. Per gli scuolabus è stato predisposta una viabilità alternativa.

Come spiegato dalla comandante della municipale Crestini, i proprietari dell'immobile da tempo avrebbero segnalato la presenza di crepe, e si trovavano "in attesa del nulla osta da parte della Soprintendenza per effettuare lavori trattandosi di mura storiche".



Tutte le notizie di Monte San Savino

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina