App per il carpooling dai giovani di San Casciano

Carpooling. Mi dai un passaggio? La Consulta dei Giovani di San Casciano in val di Pesa lancia un sondaggio on line sull’interesse da parte dei cittadini a prendere parte ad un nuovo servizio di carpooling.

Il gruppo di giovani sancascianesi, guidati da Letizia Chiarini, è all’opera nella realizzazione di una nuovissima app per la condivisione di un’automobile utile agli spostamenti nel territorio.

“Con il sostegno di vari soggetti ed enti – dichiara Letizia Chiarini – abbiamo deciso di intrecciare creatività e competenze per dare vita ad una app funzionale al carpooling, un'applicazione che permetta di condividere l'automobile ed effettuare spostamenti quotidiani insieme ad altre persone che percorrono lo stesso tragitto”.

“In questo modo – continua - non solo avremo l’opportunità di conoscere nuove persone e stringere amicizie ma dedicheremo una maggiore attenzione al rispetto dell’ambiente e otterremo anche un vantaggio economico”. Il sondaggio digitale è stato attivato con l’obiettivo di valutare l'interesse e raccogliere un feedback tangibile sulla utilità del servizio e sulle sue effettive potenzialità. “Nonostante il servizio nasca per i giovani del Chianti – aggiunge Chiarini - riteniamo che questa app possa essere utile per tutti, persone di qualunque età e residenza, rivolgiamo dunque un invito a partecipare al sondaggio e rispondere ai nostri quesiti”. I dati richiesti sono anonimi e verranno trattati solo ai fini di sondare l'interesse per un'eventuale applicazione di carpooling.

Per approfondimenti www.facebook.com/cdgsancasciano, consultagiovanisancasciano@gmail.com. Il sondaggio è disponibile qui.



Tutte le notizie di San Casciano in Val di Pesa

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina