Presentato il Manifesto dei Giovani Imprenditori

Solidarietà e sostegno reciproco, crescita e concretezza, tradizione e cambiamento. Sono i valori che stanno alla base del Manifesto dei Giovani Imprenditori, iniziativa promossa da Confartigianato Imprese Toscana e presentata stamattina a Palazzo Strozzi Sacrati.

“Il Manifesto – commenta il presidente Eugenio Giani - è una dichiarazione di intenti ma soprattutto una sorta di carta dei valori che i giovani imprenditori pongono come strumento per rispondere alle sfide alle quali sono chiamati. La loro presenza in Confartigianato è fondamentale anche perché sono lo strumento per stare al passo con i tempi, per innovare processi e procedure. I giovani non devono soltanto essere il futuro di questo paese ma soprattutto il presente, grazie alle loro capacità e al loro dinamismo, soprattutto in questo particolare momento storico. ll lavoro che portiamo avanti con Confartigianato e con le altre associazioni di categoria è un esempio di come si governa una regione e un territorio, attraverso la concertazione per raggiungere obiettivi comuni”.

"È fondamentale in questo momento sostenere i giovani imprenditori, il loro talento e la loro intraprendenza – dichiara Giancarlo Mannini, presidente dei Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Toscana -. La pandemia, la guerra e la crisi energetica hanno penalizzato tante imprese giovanili e per questo è importante riflettere sui valori comuni, sulle azioni necessarie a creare un ambiente favorevole al fare impresa e rafforzare le nostre competenze per affrontare i cambiamenti. Il Manifesto che presentiamo è frutto della riflessione di un gruppo rappresentativo delle imprese giovanili della nostra Regione. E’ stato davvero importante incontrarsi, dialogare e riflettere sui problemi che incontriamo, sulle nostre visioni del fare impresa e sulle azioni che riteniamo necessarie per affermare un modello di sviluppo che promuova la crescita personale e imprenditoriale delle giovani generazioni”.

Fonte: Regione Toscana - Ufficio stampa



Tutte le notizie di Toscana

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina