Piscina di Certaldo e nuovo polo di atletica a Empoli, arrivano risorse dalla Regione

Buone notizie per gli impianti sportivi dell'Empolese Valdelsa. Arrivano 1.5 milioni di euro per la Piscina Fiammetta a Certaldo e 545mila euro per il polo sportivo di atletica in via Sanzio a Empoli. I fondi giungono dalla terza variazione di bilancio della Regione Toscana.

La piscina certaldese è stata al centro della cronaca qualche mese fa per gli scioperi e i dubbi sull'attività, ma è ripartita a pieno regime e adesso avrà fondi per crescere. Il polo empolese invece ha già risorse della Città Metropolitana di Firenze, del Comune, del mutuo acceso con l’Istituto di Credito Sportivo per un totale di 7,1 milioni di euro e nascerà nel polo scolastico di via Sanzio, lasciando quindi il Castellani.

Il consigliere regionale PD Enrico Sostegni ha commentato: "Sono risorse importanti per il territorio, per i Comuni di Empoli e Certaldo che, con questa decisione della Regione, possono raggiungere l’obiettivo del finanziamento completo dei progetti. Per quanto riguarda la piscina Fiammetta, a nessuno sfugge l’importante funzione che l’impianto svolge sia in termini sportivi che come struttura di supporto alla ASL per quanto riguarda la riabilitazione motoria. Un impianto che coinvolge un bacino di utenza che comprende i comuni limitrofi di Castelfiorentino, Gambassi Terme, Montaione e Montespertoli, con circa 40mila utenti complessivi all’anno".

Per quanto attiene il polo sportivo di Empoli è "una struttura che sarà a supporto delle scuole, come è noto, ma che per le sua rilevanza potrà essere utilizzata anche fuori dagli orari scolastici, con la gestione affidata alla Società di Atletica di Empoli, che attualmente utilizza gli spazi interni al Castellani".

"Sono molto soddisfatto per questi risultati – conclude Sostegni – due impegni che avevamo preso con le comunità locali, che sono stati mantenuti e che faranno molto bene all’attività sportiva che significa anche benessere e salute per i cittadini".



Tutte le notizie di Empoli

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina