Torna in attività l’ambulatorio pneumologico del Mugello


E’ ripresa già da qualche settimana presso l’ospedale del Mugello, l’attività dell'ambulatorio pneumologico che era stata sospesa durante la prima ondata pandemica. Recuperate le risorse mediche e infermieristiche, l’ambulatorio che opera in continuità con la Fisiopatologia respiratoria del Palagi diretta da Walter Castellani, ha ripreso il servizio di spirometria una volta alla settimana. Condotto dal dottor Claudio Bettini, l’ambulatorio effettua visite sia per gli esterni con agenda Cup sia per i pazienti interni ricoverati o dimessi dai reparti o dal Pronto Soccorso dell’ospedale. Con la riattivazione di questo servizio, si evita quindi lo spostamento dei ricoverati verso Firenze e allo stesso tempo, si offre anche ai residenti nel Mugello l’opportunità di sottoporsi ad accertamenti vicino a casa, nel territorio di residenza.

Siamo molto soddisfatti della ripresa di questa attività – commenta il dottor Castellani – che ci consente di poter curare sul territorio i pazienti cronici senza doverli spostare da Borgo San Lorenzo a Firenze, come abbiamo dovuto fare in questi ultimi anni”.

L'ambulatorio opera strettamente integrato nel Day Service multidisciplinare dell'ospedale. Oltre alla visita pneumologica, a breve ci sarà anche la possibilità di effettuare le prove di funzionalità respiratoria (PFR), per uno studio completo della funzionalità polmonare inclusi gli scambi gassosi. Questo esame è condotto in autonomia dal personale infermieristico e viene refertato dallo pneumologo. Per poter svolgere questa prestazione è stato necessario formare personale infermieristico, in quanto il turnover aveva determinato la perdita dell'expertise necessaria. La formazione è stata effettuata presso la struttura diretta dal Castellani cui afferiscono, oltre a quello del Mugello, anche gli ambulatori di Santa Maria Nuova e del presidio Santa Rosa a Firenze.

Con la ripresa dell’ambulatorio pneumologico a Borgo San Lorenzo, sono ora tutte riattivate presso l’ospedale del Mugello le attività che erano state sospese negli ultimi due anni.

Fonte: Ufficio Stampa AUSL TOSCANA CENTRO



Tutte le notizie di Borgo San Lorenzo

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina