Incendio del drappo del David, risarcimento per il Comune di Firenze

(Foto gonews.it)

“Il Comune di Firenze si è costituito parte civile nel processo a carico di Vaclav Pisvejc per l’incendio al drappo del David e ha ottenuto il risarcimento del danno per 26mila euro. Un riconoscimento che va a coprire sia il danno materiale che quello di immagine subito dal Comune a fronte di un atto contro il nostro patrimonio storico e artistico e quindi contro tutta la città Patrimonio mondiale dell’Unesco”. Così l’assessora all’Avvocatura Titta Meucci in merito alla pronuncia oggi nei confronti di Vaclav Pisvejc per i fatti dell’11 marzo 2022. Pisvejc è stato condannato a sei mesi, 2mila euro di multa e 26mila euro di risarcimento.



Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina