Semplificazione amministrativa, Metrocittà aderisce a 'Metropoli Strategiche'

Il Consiglio della Città Metropolitana di Firenze ha approvato la partecipazione al progetto “Metropoli strategiche”, finanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e dal Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale, adottato nel 2015 dalla Commissione Europea. Il progetto viene attuato, su convenzione, dall'Anci
sulla base di un confronto con le Città metropolitane a favore dell’innovazione istituzionale, dei necessari cambiamenti organizzativi e per lo sviluppo delle competenze d'area vasta.
Viene effettuata una sperimentazione in ordine alla semplificazione amministrativa in materia di edilizia e urbanistica, ai Piani strategici metropolitani e alla gestione associata dei servizi e dei piani di riassetto istituzionale e organizzativo.
Nel caso fiorentino, Anci realizzerà per la Metrocittà tutte le attività di management, monitoraggio, valutazione, formazione, networking, comunicazione, e sperimentazione relative al progetto e ne sosterrà i costi in qualità di beneficiario del progetto. L'accordo ha durata fino al 22 febbraio 2020.

Fonte: Città Metropolitana di Firenze - Ufficio Stampa

Tutte le notizie di Firenze

<< Indietro
torna a inizio pagina