Silvio Franceschelli si dimette da presidente della Provincia per correre alle elezioni

Silvio Franceschelli (foto da Facebook)

Il da poco rieletto sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli si è dimesso come presidente della Provincia di Siena per candidarsi alle elezioni politiche del 25 settembre in quota Pd. Rimarrà comunque sindaco perché la legge lo consente per i comuni sotto i 20mila abitanti (Montalcino ne conta un quarto, circa 5mila). A ricoprire il ruolo di presidenza nella provincia sarà il vice David Bussagli, sindaco di Poggibonsi. Il mandato sarebbe terminato a ottobre 2022. Finora il Pd può contare anche della disponibilità tra i sindaci Dem anche della candidatura di Emiliano Fossi, sindaco di Campi Bissenzio che oggi si è dimesso.



Tutte le notizie di Montalcino

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina