Viola le disposizioni della misura cautelare: in carcere un 21enne a Vinci

La scorsa notte i carabinieri di Empoli hanno rintracciato ed arrestato un soggetto di 21 anni, in ottemperanza di un provvedimento emesso dal Tribunale di Firenze. Il giovane, già denunciato diverse volte per aver violato spazi di proprietà privata, sempre nella zona dell’Empolese, era già stato arrestato dai carabinieri di Vinci il 30 agosto scorso, per il reato di danneggiamento aggravato ai danni di una scuola.

Sottoposto alla misura cautelare della presentazione alla polizia giudiziaria, lo stesso ha tuttavia violato tale provvedimento in diverse occasioni. Tale circostanza ha dunque comportato una sostituzione della predetta misura, aggravata nella custodia in carcere.
Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato dunque tradotto presso la casa circondariale di Firenze “Sollicciano”, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.



Tutte le notizie di Vinci

<< Indietro

pubblicità
torna a inizio pagina