Ruba borsa a Fucecchio con la tecnica delle monetine: arrestato 23enne

Arrestato in flagranza, per furto con destrezza in concorso, un 23enne peruviano che domenica 7 luglio avrebbe rubato la borsa a una 71enne che l'aveva poggiata in auto mentre usciva da una pasticceria.

La tecnica è quella delle monetine: una ragazza ha chiamato la vittima che era appena salita in auto, mostrando delle monete a terra e dicendo che le erano cadute. In quel momento il 23enne ha aperto la portiera lato passevggero per rubare la borsa e scappare a piedi. Alcuni passanti si sono messi all'inseguimento, mentre sono stati allertati i carabinieri di Fucecchio, in quel momento in centro a pattugliare l'area.

Il giovane è stato raggiunto e arrestato, la borsa è stata restituita integra e senza mancanze. Il 23enne dopo l'arresto è stato trasferito ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. Si indaga ancora per conoscere l'identità della complice.



Tutte le notizie di Fucecchio

<< Indietro

torna a inizio pagina