Coronavirus, Celesti (Sds Pistoiese): "No a psicosi generalizzata"

“La cosa che dobbiamo assolutamente evitare è farsi prendere da una psicosi generalizzata da coronavirus, il che, peraltro, avrebbe due effetti immediati: sottovalutare tutte le altre patologie e non prestare la dovuta attenzione a tutti coloro che contraggono il virus dell’influenza stagionale, un rischio che riguarda ogni anno circa sei milioni di italiani. E’ giusto […]


Leggi tutto

Coronavirus, l'Aou Pisa ha riunito la task-force aziendale: tutte le misure adottate

Stamani in Aoup si è riunita la task-force aziendale con la Direzione e tutte le figure preposte all’organizzazione dei reparti e dei percorsi sanitari e sono state disposte le misure attuative – previste dalle ordinanze del Ministero della Salute, del Capo del Dipartimento della protezione civile, del Decreto del presidente del consiglio dei ministri per […]


Leggi tutto

Coronavirus, la Regione chiede al consolato cinese garanzie sulla permanenza fiduciaria di chi torna

Incontro stamani tra Regione Toscana e consolato cinese sull’emergenza coronavirus. Era stato il presidente della giunta regionale Enrico Rossi a richiederlo, rappresentato nell’occasione dal direttore del dipartimento prevenzione dell’Asl centro. Due le richieste che la Regione pone alle autorità cinesi: l’elenco dei nominativi delle persone che devono ancora tornare e che sono prive di un […]


Leggi tutto

Coronavirus, punto della situazione a Prato. Attenzione alle truffe: nessun tampone a domicilio

Al momento continuano a non risultare casi da Covid-19 sul territorio, ma il Comune di Prato affronta la situazione con aggiornamenti continui. Questa mattina il sindaco Biffoni, l’assessore al personale Benedetta Squittieri e l’assessore alla Cittadinanza Simone Mangani insieme con il direttore generale e tutti i dirigenti dei servizi hanno fatto il punto sulle ordinanze […]


Leggi tutto

Coronavirus, infermiera in isolamento nel Piacentino: era stata in Toscana dai genitori

“Oggi alle 14 sono stato informato che un’infermiera in servizio nell’ospedale di Piacenza è sotto osservazione nel suo domicilio, a Piacenza, per sospetto Coronavirus. La persona in questione è stata otto giorni fa a casa dei genitori a Castell’Ottieri, frazione di Sorano”. A renderlo noto è il  sindaco di Sorano Pierandrea Vanni che spiega di […]


Leggi tutto

Coronavirus, il punto dell'Asl Toscana nord ovest dopo l'unità di crisi aziendale

Si è riunita anche oggi (domenica 23 febbraio) l’unità di crisi aziendale, formata dalla Direzione e da tutte le componenti ospedaliere e territoriali (compresi i medici di medicina generale) coinvolte nel percorso di prevenzione per il Coronavirus “Covid-19”. Nel corso dell’incontro è stato stato fatto il punto della situazione sul territorio aziendale. Per quanto riguarda […]


Leggi tutto

Coronavirus, l'Università di Firenze esonera dall'obbligo di frequenza

L’Università di Firenze, a seguito dell’emergenza Coronavirus, ha deciso di esentare gli studenti che si trovino nelle situazioni indicate dalle ordinanze del Ministero della Sanità e della Regione Toscana, dall’obbligo di frequenza.L’esonero è stato reso noto attraverso una nota dell’Ateneo che già venerdì scorso ha informato la comunità universitaria attraverso le mailing list interne. L’Università […]


Leggi tutto

Coronavirus, le nuove misure varate oggi dalla Regione

Obbligo per i viaggiatori di segnalare il rientro, oltre che dalle aree a rischio della Cina, anche da Paesi in cui la trasmissione dell’infezione è significativa secondo le indicazioni Oms; in questa disposizione rientrano anche i comuni italiani soggetti a misure di quarantena disposte dall’autorità (Regione/Governo). La raccomandazione a tutte le persone che manifestano febbre, […]


Leggi tutto

Coronavirus: nessun caso positivo nella Asl Sud Est, ma l’Azienda tiene alta l’attenzione

Dai primi di gennaio è cresciuta l’allerta sul tema CORONAVIRUS via via che sono cresciuti i casi e le misure di protezione, prima in Cina poi nel resto del mondo, compresa l’Italia. L’Azienda Asl Toscana sud est sulla base delle indicazioni ministeriali e regionali ha predisposto misure di prevenzione, contenimento e gestione di un eventuale […]


Leggi tutto

Coronavirus. Anpas, Cri, Misericordie: "Ecco come svolgeremo i servizi"

«I kit per gli equipaggi delle ambulanze toscane saranno distribuiti nelle centrali operative di tutta la Toscana; solo dopo aver indossato i presidi necessari gli equipaggi potranno intervenire sui casi sospetti». Il presidente di Anpas Toscana, Dimitri Bettini, il direttore regionale della Cri, Pasquale Morano, e il presidente delle Misericordie Toscane, Alberto Corsinovi, hanno informato […]


Leggi tutto

Coronavirus, a Siena effettuati 17 test: tutti negativi

Sono 17 i test effettuati dalla UOC Microbiologia e Virologia dell’Aou Senese nella giornata di sabato 22 febbraio per casi sospetti di coronavirus, tutti con esito negativo. Un dato in aumento rispetto ai giorni scorsi e comprensivo di tutta l’area vasta sudest, quindi per Siena, Arezzo e Grosseto. “Ringraziamo tutto il personale del pronto soccorso […]


Leggi tutto

Coronavirus, in Toscana ambulanze 'dedicate' per il trasporto dei casi sospetti

«I volontari sono pronti a fare la loro parte, senza allarmismi, ma con tutto quello che serve per operare in sicurezza». I presidenti di Anpas Toscana, Dimitri Bettini, e Misericordie Toscane, Alberto Corsinovi, hanno fatto il punto sull’emergenza Coronavirus dopo l’incontro avuto col presidente della Regione, Enrico Rossi. «Il quadro complessivo – dicono Bettini e […]


Leggi tutto

Coronavirus, al pronto soccorso dell'AOU Siena il check-in pre-triage per evitare i contagi

“L’Aou Senese è stata la prima azienda sanitaria toscana ad attivare un’area di check-in pre-triage, immediatamente esterna al pronto soccorso, come misura preventiva a tutela della salute pubblica per isolare eventuali casi sospetti di coronavirus ed indirizzarli ad un percorso dedicato. Ringraziamo i cittadini che stanno rispondendo con grande collaborazione alla nuova organizzazione”. Queste le […]


Leggi tutto

Coronavirus Toscana, ecco le nuove misure della Regione. Rossi: "Proporzionate ed eventualmente progressive"

Coronavirus Toscana, quel che c’è da sapere dopo i casi accertati nel Nord Italia. Numero unico aziendale riservato a chi ha avuto contatti con casi accertati o è tornato dalle zone a rischio negli ultimi 14 giorni (vedi comunicato precedente). Una nuova ordinanza regionale (che integra quella di ieri), che prevede all’ingresso dei pronto soccorso […]


Leggi tutto

Coronavirus, il Nursid: "Carenza di personale e mancano strumenti di protezione personale"

“Risulta che nella  quasi totalità delle strutture non siano stati ancora forniti  i dispositivi di protezione individuale idonei per la protezione degli operatori. [Siamo] preoccupati della già grave situazione riguardante la carenza di personale infermieristico nelle strutture di ricovero”, con queste parole il sindacato NURSID Pisa esorta l’AOUP a “attuare tutti gli interventi previsti dalle […]


Leggi tutto

Coronavirus, cambia funzione l'ambulatorio all'Osmannoro: i tamponi ora saranno fatti a domicilio

Con l’entrata in vigore della nuova circolare ministeriale e le successive modifiche al piano di prevenzione della Regione, l’ambulatorio Lilla allestito all’Osmannoro, in provincia di Firenze, aperto appena 4 giorni fa con l’obiettivo di eseguire i test volontari a cittadini di rientro dalla Cina con sintomi compatibili con quelli del Coronavirus, cambia le sue funzioni: […]


Leggi tutto
coronavirus firenze

Coronavirus, nel territorio dell'Asl Toscana Centro sono 161 le famiglie monitorate

Presentato stamani il primo notiziario dell’Ausl Toscana Centro alla presenza del dottor Renzo Berti, Direttore Dipartimento Prevenzione e del dottor Massimo di Pietro, direttore malattie infettive. Un aggiornamento costante sulle azioni messe in campo dall’azienda sanitaria per la gestione dell’emergenza Covid-19. Le misure adottate fino ad ora hanno permesso di avviare una sorveglianza attiva da […]


Leggi tutto

Coronavirus, già attivi i numeri Asl per contatti e rientri

Le tre aziende sanitarie della Toscana hanno istituito, come prescritto dall’ordinanza emanata ieri dal presidente Enrico Rossi con le nuove misure contro la diffusione del Covid-19, un numero unico aziendale, attivo dalle 8 alle 20 con operatore e interprete cinese, e dalle 20 alle 8 con segreteria telefonica. Al numero, come prescrive l’ordinanza, dovranno rivolgersi:  i soggetti […]


Leggi tutto

Coronavirus, attivati numero aziendale per i residenti nelle zone dell'Azienda Usl Toscana nord ovest

L’Azienda USL Toscana nord ovest, a seguito dell’ordinanza emessa dalla Regione Toscana, ha attivato il numero telefonico 050-954444 (attivo dalle 8 alle 20 con personale e dalle 20 alle 8 con segreteria telefonica) e la casella di posta elettronica rientrocina@uslnordovest.toscana.it. A questi riferimenti aziendali, già attivi, si devono rivolgere per comunicare i propri dati personali (nome, cognome, indirizzo, domicilio e […]


Leggi tutto

Careggi in Musica, in scena 'Mi chiamo Erik Satie come chiunque'

Domenica 23 febbraio a “Careggi in Musica” (Aula Magna del Nuovo Ingresso dell’Ospedale di Careggi, ore 10.30, Largo Brambilla 3, padiglione 3, ingresso libero) va in scena lo spettacolo “Mi chiamo Erik Satie come chiunque…”, con Barbara Rizzi al pianoforte e Margherita Nimis alla voce recitante. Le musiche saranno ovviamente quelle del compositore francese, con l’occasione per raccontare qualcosa in più sulla […]


Leggi tutto

Chirurgia ambulatoriale complessa, 150 pazienti operati a Pontedera nel 2019

Si chiama chirurgia ambulatoriale complessa. Migliora la soddisfazione del paziente e riduce le liste di attesa. Nel 2019, all’ospedale Lotti di Pontedera, l’hanno utilizzata circa 150 pazienti per curare ernie della parete addominale, inguinali, femorali ed ombelicali, vene varicose degli arti inferiori, cisti e altre patologie molto frequenti. Innovative tecniche chirurgiche e anestesiologiche e una […]


Leggi tutto
coronavirus pistoia

Coronavirus, Ausl Toscana Centro risponde all'Associazione Italiana Medici Oculisti

In relazione alle affermazioni compiute dall’Associazione Italiana Medici Oculisti e dal suo Presidente in merito al fatto che in Toscana sarebbero state adottate, secondo quanto riportato dai mezzi di stampa, misure “inadeguate e pericolose” per fronteggiare la mobilità dei cittadini cinesi e prevenire il rischio di diffusione del coronavirus, l’Azienda Usl Toscana Centro ritiene inaccettabile […]


Leggi tutto
Articoli antecedenti » torna a inizio pagina